AL PASSO CON LA NATURA: VIAGGIARE LENTO

Strade cementate, edifici, traffico e caos. Perché passare la bella stagione circondato da questo delirio? Anche viaggiare è diventato stressante e frenetico, lasciandoci la sensazione di non essere riusciti ad aver vissuto pienamente il nostro viaggio. A volte basta andare più lentamente per cogliere ogni emozione che un viaggio può dare, ammirando il territorio non solo all’arrivo, ma anche durante il percorso. Questo modo di esplorare il territorio ti permette di conoscere le persone che ci vivono, la cultura del luogo con le sue tradizioni, usi e costumi. Le diversità e le caratteristiche di ogni località ti faranno comprendere quanto è variegato e bello il nostro pianeta in tutte le sue sfaccettature. 

Puoi iniziare già da subito! Se hai già una meta nella tua lista dei desideri, la prima cosa da fare è informarsi sulle metodologie di trasporto scegliendo quello meno inquinante e prediligendo i mezzi pubblici. La seconda scelta va al soggiorno e alla ristorazione cercando di sostenere le attività locali, dagli agriturismi ai ristoranti o alle trattorie, le quali vi faranno assaporare i prodotti tipici del territorio e le ricette tradizionali. 
Se invece non hai ancora in mente la destinazione perfetta, la scelta potrebbe ricadere su un luogo al di fuori del turismo di massa, per scoprire luoghi poco conosciuti del nostro bellissimo paese. Cultura, natura, storia, rendono ricca l’Italia di proposte. 

Non vedi già l’ora di metterti in viaggio? Ecco un’idea concreta, giusto per alimentare di più la tua curiosità!

La Sardegna: solo due parole per iniziare a sognare. Quest’isola, caratterizzata da chilometri di spiagge sabbiose e da un entroterra montuoso fitto di sentieri escursionistici, ha molto da offrire oltre le solite mete turistiche più conosciute. Viaggiando lentamente con noi potrai ammirare il meraviglioso Golfo di Orosei, tra il mare limpido e la natura variegata del Parco del Gennargentu e del Supramonte, oppure la zona di Cabras, ricca di natura, spiagge inconfondibili, cultura e storia millenaria, come testimoniano i Giganti di Mont’e Prama e l’antica Tharros. Per i più avventurosi non manca l’emozione di percorrere parte di uno dei più affascinanti sentieri d’Europa: il trekking Selvaggio Blu! Durante questa esperienza sarai immerso dai profumi del mirto e dell’elicriso, con uno sfondo mozzafiato dal faraglione di Pedra Longa fino alle falesie di Cala Luna. Durante questo trekking scoprirai l’emozione di dormire in tenda tra le montagne, presso gli ovili tradizionali dei pastori e sulle spiagge sotto le stelle.   

Questa bellissima terra ti mostrerà tutte le sue varietà: la storia, la flora, la fauna e i prodotti tipici della gastronomia sarda. Oltre ad esplorare nuove località, comprenderai cosa significa viaggiare e grazie all’esperienza di Equotube, vivrai momenti indimenticabili legati al turismosostenibile, conoscerai persone straordinarie e sempre a stretto contatto con la natura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *