AGENTI GREEN, IL FUTURO DEI VENDORS

EQUOTUBE
Anche il mondo dei vendors si aggiorna e guarda al futuro: oggi i commerciali sono anche coloro che si sanno re-inventare ed accettare nuove sfide! Per questo Equotube lancia il #bethechangeyouwant: cerchiamo commerciali plurimandatari e vendors la nostra società 100% Made in Italy, specializzata in cofanetti regalo di esperienze GREEN. Per invio candidature manuela@equotube.it

EquoTube – appuntamenti etici del weekend

EquoTube vi aspetta con una serie di appuntamenti che impegneranno tutto questo weekend e che vi daranno l’opportunità di conoscerci di persona e di sentire parlare di turismo sostenibile ed esperienze green.

dal 6 al 8 ottobre
Fa’ la cosa giusta! Umbria 2017 -Umbriafiere
vi aspettiamo al nostro stand alla fiera degli stili di vita sostenibili e del consumo etico
6 ottobre
ore 18.00 a Venezia con Aqua Altra
EquoSpritz dedicato al turismo sostenibile, nella splendida cornice verde dell’orto del campanile – Carmini
7 ottobre
ore 17.00 a Rovigo con La Fionda di Davide
Si parlerà di turismo sostenibile e solidale, accompagnati da una degustazione dei suoi prodotti
ore 20.30 a Carpi, oratorio cittadino
Un incontro dedicato al turismo etico e all’incontro con l’Altro e la sua diversità
8 ottobre
ore 18.00 a Cesano Maderno con Associazione ConSenso
Sognando un grande viaggio o un semplice fine settimana, con degustazione di prodotti equosolidali.

Gli appuntamenti in Bottega aderiscono all’iniziativa nazionale “EQUOTUBE – PIACERE DI CONOSCERCI!”, che prevede una serata, un aperitivo, un incontro presso il punto vendita: un momento conviviale per poter stare insieme, dare un volto al Team EquoTube, spiegare il prodotto e presentarlo in pubblico. La serata solitamente è suddivisa in due parti: una prima introduzione al turismo responsabile (seguita da immagini relative agli itinerari di ViaggiResponsabili.org) e una carrellata di foto sulle strutture di EquoTube, per poter far toccare con mano le realtà dei partner aderenti.

VI ASPETTIAMO!

autunno equotube

BOLOGNA – Falò del vecchione

Falò del vecchione

Il falò del vecchione è una antica e consolidata tradizione della città di Bologna e dei comuni limitrofi, oltre che di alcune aree del modenese, che consiste nel rogo di un grande fantoccio dalle sembianze di vecchio (il vecchione) che avviene alla mezzanotte del 31 dicembre per festeggiare il Capodanno.
Negli anni bisestili si è soliti bruciare un fantoccio con sembianze femminili (la vecchia). La tradizione ha probabilmente radici comuni con i falò di inizio anno tipici del Nordest italiano Il vecchione rappresenta l’anno vecchio, che viene scaramanticamente bruciato come per volersi disfare dalle sue brutture e nella speranza che il seguente sia migliore A Bologna il rogo del vecchione avviene in Piazza Maggiore, dove la cittadinanza si raccoglie per stare in compagnia e assistere a spettacoli musicali e pirotecnici .
EquoTube-Rogo-del-Vecchione-in-Piazza-Maggiore-a-Bologna

SASSO MARCONI- FESTIVAL “RADIO DAYS”, LA RADIO GUARDA AL FUTURO

Dal 24 al 27 maggio prossimo, Sasso Marconi (Bologna) celebrerà il grande scienziato e concittadino, Guglielmo Marconi, con il festival “Radio days”.

La manifestazione, giunta ormai alla sua nona edizione, avrà quest’anno come tema il futuro della radio, dei contenuti e delle forme audio.

Si comincerà giovedì 24 con un convegno sulle potenzialità del wireless e sulla problematica del digital divide.

Il festival proseguirà venerdì 25 con la presentazione delle nuove audioguide per il territorio, un’occasione di sviluppo e promozione del turismo locale.

Sabato 26 si entrerà nel vivo con la premiazione in mattinata delle scuole italiane che hanno partecipato al concorso “Da Marconi a Steve Jobs…un secolo di comunicazione”. Nel pomeriggio saranno invece premiati i grandi comunicatori moderni: Geppi Cucciari, Roberto Baggio, Luca Mercalli, Marino Golinelli, Gianmarco Bachi e Andrea Di Stefano (“Il giorno delle locuste”), Renata Torrente (Millenium news-Amref) e Nella Condorelli (Women in the city).

Domenica 27 Luca Mercalli presenterà invece il suo nuovo libro “Prepariamoci” al borgo di Colle Ameno. Alle 13 verrà inaugurato il bassorilievo dello sculture Cesare Rabitti dedicato a Marconi. Il pomeriggio vedrà diverse attività più da “addetti ai lavori”: si terrà infatti la riunione di bilancio e di proposta idee per le prossime edizioni, l’assegnazione delle borse di studio per le telecomunicazioni del Lions club e la consegna del premio di impresa per Sasso Marconi.

Lo spettacolo musicale “Il naufragio del Titanic” e il brindisi per tutti i partecipanti chiuderanno l’evento.

Previsti anche alcuni eventi collaterali: sabato 26 “La via degli dei”, un percorso storico da Bologna a Casalecchio e domenica 27 la visita guidata la borgo di Colle Ameno e all’aula della memoria. In programma per domenica anche il mercatino del collezionismo e  le visite guidate all’oasi di San Gherardo e al giardino botanico Nova Arbora.

Di seguito il programma completo:

http://www.comune.sassomarconi.bologna.it/servizi/notizie/notizie_fase02.aspx?ID=4499

VISITA L’EMILIA ROMAGNA CON LE STRUTTURE EQUOTUBE!

http://soggiornoresponsabile.equotube.it/emilia-romagna

http://equogusto.equotube.it/emilia-romagna