Turismo responsabile: vivi fantastiche esperienze green a Iseo, meraviglia della Franciacorta

Ami vivere esperienze green e stai iniziando ad interessarti al turismo responsabile? Sei in cerca di regali originali per le persone che ami? A Iseo, in provincia di Brescia, c’è un mondo tutto da scoprire!

Racchiusa in un paesaggio figlio della perfetta armonia tra lago e colline, questa graziosa cittadina si affaccia sul lago omonimo, che sovrasta la zona di eccellenza vinicola conosciuta come Franciacorta. In questa terra viene prodotto il leggendario spumante amato ed esportato in tutto il mondo, prima Denominazione di Origine Controllata e Garantita (DOCG) in Italia dedicata esclusivamente al metodo classico tradizionale di rifermentazione in bottiglia.

Degustare un fresco calice di bollicine in riva al lago è già di per sé un’esperienza ritemprante, ma nel territorio di Iseo c’è molto altro da fare e da vedere per gli appassionati di turismo responsabile. La riserva naturale protetta Torbiere del Sebino, importantissima dal punto di vista ecologico, offre itinerari unici dove ammirare splendidi esemplari di biodiversità di flora e fauna. Gli amanti delle lunghe escursioni possono godere di panorami mozzafiato, che attirano ogni anno ciclisti e appassionati di trekking da tutta Italia e dall’estero. La visita a Monte Isola, l’isola lacustre più grande d’Europa visitabile solo a piedi o in bicicletta, è una tappa obbligata per chi è in cerca di relax, natura, benessere e piccoli borghi tutti da scoprire.

Ad Iseo Equotube collabora con Cascina Clarabella, una struttura pluripremiata dove è possibile prenotare vacanze eque e solidali a sostegno delle tante iniziative promosse dalla cooperativa che la gestisce. Per deliziare i propri visitatori, la cucina dell’agriturismo prevede unicamente l’uso di prodotti tipici di produzione propria o provenienti da aziende agricole certificate della zona. Regala o regalati un viaggio solidale a Iseo: farai del bene a te stesso, alle persone che ami e al turismo responsabile dell’Italia autentica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *